Storia dell’Arte

Come storica dell’arte ho lavorato alla redazione di contenuti editoriali di vari progetti multimediali per applicazioni su touchscreen e smartphone.

Sto ad oggi svolgendo  l’attività di docente di Storia dell’Arte in aula, e contemporaneamente, sto lavorando ad una serie di corsi online. E’ disponibile il mio primo corso online su Udemy

Pubblicazioni

M. Grazzini e R. Lanfredini, Come si rappresenta la conoscenza?  in http://www.ilmondodegliarchivi.org/images/Quaderni/MdA_Quaderni_n1.pdf

M. Grazzini, Uffizi Touch, quando la tecnologia esplora le opere d’arte, in “Diana”, ottobre 2011, pp. 116-120.

M. Grazzini, Kristuksen sunnuntain ikonografia in “Diana. Antikikin Ja Taidenhistorian Erikoisjulkaisu”, 3/2011, pp. 28-36.

M. Grazzini, Il Cristo della domenica: addenda in “Annali. Dipartimento di Storia delle Arti e dello Spettacolo. Università di Firenze”, anno XI, 2010, pp. 9-30.

Volti di incanto dal tesoro di Settimo due capolavori del Medioevo europeo, Guida alla mostra, a cura di M. Galoppo, M. Grazzini, A. Guidotti, (Abbazia di S. Salvatore e S.

Lorenzo a Settimo, Badia a Settimo, Scandicci, Fi, 18 maggio-29 giugno 2008).

M. Grazzini, La Santa Domenica della Pinacoteca nazionale di Siena in “Medioevo e Rinascimento”, XXI/ns. XVIII, Spoleto, Fondazione Centro Italiano di Studi sull’Alto

Medioevo, 2007, pp. 103-111.

Progetti editoriali nel settore dei beni culturali

In qualità di storica dell’arte, business analyst e knowledge modeler ho partecipato ai seguenti progetti:

• Il Museo degli Innocenti (su sistemi touch-screen) per il Museo degli Innocenti di Firenze

• La Porta del Paradiso (su sistemi touch-screen, tablet e smartphone) per il Museo dell’Opera del Duomodi Firenze

Applicazione multimediale per la valorizzazione del territorio del Comune di Vagli Sotto per conto del Comune di Vagli Sotto

Mappa interattiva del mondo, per conto del Sistema Museale Etrusco Carmignanese

Ambienti del museo non accessibili ai visitatori con disabilità motorie (applicazione ospitata nel Salone del Cinquecento in Palazzo Vecchio) per conto del Comune di Firenze

Florence Heritage (su sistemi touch-screen) per conto di Ufficio UNESCO del Comune di Firenze e Linea Comune

I Grandi dell’arte (applicazione per iPad) per conto di Giunti Editore

Leonardo Touch per il Museo Leonardiano a Vinci (su sistemi touch-screen)

Florence Touch (su sistemi touch-screen) per la mostra a Pechino (2013) “Rinascimento a Firenze.Capolavori e Protagonisti”

San Colombano e La collezione degli strumenti musicali Tagliavini (su sistemi touch-screen) per la Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna

Il Ciclo di Giasone e Medea in Palazzo Fava (su sistemi touch-screen) per la Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna

Il ciclo di Storie di Sant’Orsola (su sistemi touch-screen) per conto del Museo Civico di S. Caterina aTreviso

Zocchi Touch (su sistemi touch-screen) per l’Ufficio Patrimonio UNESCO del Comune di Firenze

 Uffizi Touch®